F1 22: Anteprima, Trailer e Screenshot

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 12-05-2022 8:23

In anticipo di oltre un mese rispetto la data di lancio, quest’oggi vogliamo condividere con voi l’Anteprima di F1 22, gentilmente offertoci da EA per la prova in Anteprima, anticipandovi che purtroppo non possiamo soffermarci su molti aspetti, tuttavia possiamo darvi un piccolo assaggio di cosa vi attende, informandovi o ricordandovi che l’uscita è fissata per il 28 Giugno se prenotate la Champion Edition o 1° luglio.

F1 22 Anteprima

La prima difficoltà che uno sviluppatore incontra è quella di garantire ai giocatori una ventata di aria fresca in termini di novità edizione dopo edizione. F1 22 porta con se un parco macchine più generoso, con l’aggiunta di nuove vetture e piloti, oltre al ritorno dei più celebri vediamo l’ingresso delle news entry, stando al passo con le reali competizioni. Il team ha lavorato sodo per apportare un retwork sia a maneggevolezza e aerodinamicità della vettura che performance della stessa. I giocatori possono assistere a nuove cinamatiche per podi, post e pre-gara, le quali replicano i reali show. La prima vera novità risiede nel Formation Lap in Realtà Aumentata, che permette di posizionare in offensivo o difensivo la propria vettura. I pit-stop hanno la loro importanza nella nuova edizione, facendo risparmiare tempo prezioso ai piloti, mediante l’ottimizzazione e velocizzazione delle operazioni, senza contare la decisione del team di dare il giusto spazio anche alla Safecity Car, la quale permette ai giocatori di decidere se restare in macchina e guidare o se assistere alle cinematiche.

F1 2022 è pensato per accogliere non solo i veterani che hanno dimestichezza con il sistema di guida ma anche i nuovi giocatori, con l’intelligenza artificiale competitiva ma non aggressiva, offrendo il giusto grado di sfida e garantendo con le relative modifiche alle opzioni, la possibilità di raggiungere il podio. Un occhio di riguardo va alla modifica della vettura in termini estetici naturalmente, mediante livree particolari, colorazioni della carrozzeria e funzioni come il copia e incolla, pensata per velocizzare la personalizzazione tramite l’apposito editor. Inutile dirvi che in VR l’esperienza è qualcosa di fantasitco, avrete la sensazione di essere realmente a bordo della vettura e trovarvi in pista, purtroppo per i giocatori console, il team ha già annunciato che non è prevista la compatibilità con il PSVR. Il multiplayer saluta la tradizionale lobby, permettendo ai giocatori di cimentarsi fin da subito nell’azione. Torna una delle modalità preferite dai giocatori, ci stiamo riferendo alla F1 Life, una sorta di Volta Football dove potete esporre i trofei, vedere il vostro avatar e personalizzarlo, rendere la base unica e sbloccare ricompense. Potrete modificare il pilota sia con gli oggetti sbloccati che acquistandoli nel negozio.

La versione a noi fornita naturalmente è quella PC, ed è inutile dirvi che con con processore i9 9900K, 32 GB di RAM DDR5, scheda video RTX 2080 Super 8 GB e SSD, il risultato è davvero notevole, sia in prestazioni che risoluzione. F1 22 è bello da vedere quanto appagante da giocare, con vetture e piste curate nei minimi dettagli, senza rinunciare alle prestazioni, per un’esperienza fluida e visivamente eccelsa, nonostante sia possibile ovviamente modificare i settaggi a seconda delle prestazioni del proprio PC. La prova su strada mediante il circuito di Miami è un’esperienza che mette fin da subito in mostra il duro lavoro del team nel rendere il gioco di guida della Formula 1 quanto più innovativo e realistico possibile, coinvolgente anche grazie al supporto per la realtà virtuale.

F1 22 Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato