Poker Room: Everest Poker

Pubblicato da: Luca M.- il: 04-12-2008 20:03 Aggiornato il: 31-08-2015 15:37

Una piattaforma realmente multilingue? Everest Poker è la poker room che risponde a questa esigenza.

La multiculturalità  dei suoi giocatori creatasi negli anni grazie alla buon riscontro che la sala da gioco ha ottenuto nel mondo ha evidenziato l’esigenza di un prodotto completo e su misura di giocatore.

Ecco quindi che la prima sorpresa che ha il giocatore che scarica il software è quella di trovarlo tradotto in tutte le lingue che principalmente vengono utilizzate per giocare e in tutte quelle relative ai bacini di utenza maggiori. Tra le 16 lingue supportate troviamo il Giapponese, il Tedesco,  l’Italiano, l’Olandese. A livello tecnico il software appare di ottima fattura e scorrevole nel suo utilizzo. Inoltre lo stesso è costantemente aggiornato per mantenere sempre attiva ai suoi massimi e senza problemi tecnici, la poker room.

Everest Poker è attualmente tra i più seguiti a livello globale nonostante la scarsa offerta che la sala da poker attualmente presenta. E’ infatti possibile giocare solo a Texas Hold’em anche se è in via di progettazione il lancio di Omaha e del 7 Card Stud. Per assurdo, mentre tutte le altre case da gioco americane si son dovute scontrare con la nuova legislazione statale statunitense, grazie ad alcuni accorgimenti ad hoc, l’Everest Poker è stata l’unica sala da gioco ad avere visto un costante crescendo di clienti.

La sua offerta come già  spiegato non è molto ampia: i tornei organizzati non sono moltissimi,ed i freeroll sembrano essere presenti in numero veramente esiguo, ma la tipologia di gioco discretamente aperto, la possibilità  di effettuare sfide Heads up e la facilità  di utilizzo continuano ad attrarre giocatori come il miele con le api. La grafica risulta piacevole, comoda alla vista ed organizzata in modo da mettere a disposizione del giocatore tutti gli strumenti per una esperienza positiva la tavolo da  gioco. A favore del cliente appaiono essere anche le commissioni della casa da gioco, decisamente più basse rispetto alla media.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato