Poker Room: Carbon Poker

Pubblicato da: Luca M.- il: 04-12-2008 20:15 Aggiornato il: 01-09-2015 9:17

Carbon Poker è una delle sale da gioco più recenti apparsi sul mercato del poker online. Nata sulle antiche vestigia di Poker.com con grande apporto della Merge gaming, è una casa di gioco danese  che si sta pian piano ritagliando il suo spazio all’interno del mercato del gioco.

Il volume di affari che le gira intorno è in costante aumento ogni giorno grazie al fatto che accetta anche giocatori statunitensi,  alla ricerca di un gioco non vessato dalla regolamentazione vigente in patria. Grazie alla relativa giovinezza della poker room i suoi giocatori possono usufruire di numerose promozioni, partite adrenaliniche e di un software ricercato in grado di racchiudere in sà© malleabilità  ed eleganza. Anche l’offerta ludica risente positivamente di questi fattori: all’interno della sala da gioco è infatti possibile imbattersi in parecchi giochi particolari, in grado di stuzzicare finemente il palato della propria clientela.

Il software poi, dotato di funzione mini-vista si adatta perfettamente alle esigenze del professionista come alla titubanza del principiante.  Ogni tavolo è caratterizzato da una lucrosità  diversa e mai deludente, anche in caso di micro puntate e buy in estremamente bassi. Molte le varietà  di gioco disponibili: Texas Hold’em, Seven-Card Stus Hi e Hi-Lo, Omaha Hi e Hi-Lo, Razz, Five-Card Stud, Five-Card Draw, Triple Draw e Badugi.  Ovviamente Hold’em e Omaha risultano le scelte più gettonate e quindi le più organizzate dalla sala da gioco, ma anche la specialità  meno conosciuta viene affrontata e seguita con la stessa professionalità  di quelle “famose”.

La Carbon Poker offre differenti tipologie di torneo che spaziano dal classico al Sìt and Go ed al multitavolo.  La commissione praticata dalla poker room sul giocatore è in linea con la media delle altre sale da gioco presenti sul mercato e si attesta sul 5%. Il servizio clienti è di buona fattura veloce ed è  praticamente funzionante 24 ore su 24.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato