Omaha Hi: le puntate obbligatorie

Pubblicato da: Luca M.- il: 02-12-2008 19:22 Aggiornato il: 31-08-2015 15:37

L’Omaha, specialmente nelle sale da gioco online sta accrescendo la sua popolarità  . La versione più praticata in Europa ed in Italia è quella nella sua variante detta Omaha Hi (High), per la quale chi possiede la combinazione di valore più alto vince la mano.

In questa versione di Omaha le carte scoperte del banco sono il fulcro dell’intera azione di gioco. Esse sono in totale 5, mentre 4 carte coperte vengono consegnate al giocatore. Lo scopo è ovviamente creare una combinazione vincente utilizzando due delle 4 carte coperte e tre delle carte condivise con gli altri giocatori.

L’Omaha Hi prevede delle puntate obbligatorie per ogni mano: l’Ante (utilizzata quasi esclusivamente nei tornei, ndr) e i Blinds (i bui, ndr) . L’ Ante è la puntata iniziale che talvolta viene prestabilita. E’ essenzialmente un cip che viene versato prima di ogni mano nel piano comune. Il suo valore viene stabilito in modo convenzionale e corrisponde ad 1/10 del limite minore di puntata. I Blinds sono invece puntate obbligatorie in ogni mano di Omaha.

Essi possono essere suddivisi in Small Blinds e Big Blinds: il primo equivale alla metà  del limite minore di puntata, mentre il secondo vale quanto il limite minore di puntata. In base al regolamento dell’Omaha Poker, il primo giocatore a sinistra del bottone che individua il mazziere deve puntare uno Small Blind, mentre quello posto alla destra deve effettuare un Big Blind. Questi due bui equivalgono per i due giocatori alla puntata del primo turno e possono essere utilizzati anche come base per rilanci. Ovviamente tale meccanismo è valido anche per i match testa a testa, ovvero quelli uno contro uno.  Colui che possiede il bottone punta il piccolo buoi mentre l’altro gioca il grande buio.

Per ciò che riguarda il flop, il giocatore che possiede il bottone è anche il primo a giocare prima del flop. Sarà  successivamente costretto, nei tre turni seguenti, a giocare per secondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato