Kingdom Hearts III è troppo facile? Square Enix spiega il perchè

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 01-04-2019 8:34

Se avete giocato Kingdom Hearts 3, vi sarete sicuramente accorto che il titolo è decisamente molto più semplice rispetto i predecessori, ma quale è la motivazione che ha spinto il team ad attuare questa decisione? Scopriamola insieme.

Tai Yasue, il co-director di Kingdom Hearts 3, in una recente intervista ha dichiarato:

Abbiamo ricevuto numerosi feedback in merito ai livelli standard e principiante. Volevamo allargare il nostro pubblico, offrendo ai nuovi giocatori la possibilità di avvicinarsi al titolo per la prima volta.

Sapevamo che i fan avrebbero notato un calo di difficoltà nel terzo capitolo della saga, ma per andare incontro alle loro esigenze introdurremo la Modalità Critica. In questo modo il titolo è apprezzabile da tutti.

Avete già letto la nostraRecensione di Kingdom Hearts III ?

Per quanto riguarda invece l’assenza dei personaggi di Final Fantasy, Tai Yasue ha affermato:

Riconosciamo e rispettiamo le opinioni di tutti. Abbiamo molti personaggi originali ed essendo la conclusione della saga Xehanort, abbiamo voluto concentrarci più sulla storia principale e quindi sui personaggi iconici della stessa come Sora, Roxas e cosi via dicendo.

Vi ricordiamo o informiamo che nei prossimi mesi arriveranno dei DLC rivolti sia all’introduzione della Modalità Critica che nuovi contenuti.

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato