Foldit : Nuove scoperte sull’HIV da un videogioco

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 30-09-2011 9:04

Oggi non vi parleremo di titoli di grosso calibro ma di Foldit, un videogioco ideato da un gruppo di ricercatori che ha permesso di progredire nel campo scientifico per quanto riguarda lo studio dell’HIV.

Per noi comuni mortali (non scienziati) almeno parlo per me, il gioco potrebbe risultare assai noioso, perchè lo scopo è quello di progettare proteine o individuare la loro struttura, insomma il massimo del divertimento sopratutto se non si è amanti della medicina, ma grazie a Foldit è stato possibile progredire con lo studio di questa malattia mortale.

Il gioco è nato nel 2008 da parte di alcuni studiosi presso l’Università di Washington ed oggi nel 2011, a distanza di 3 anni, per caso durante una partita è avvenuta una scoperta sensazionale, insomma dove la scienza, gli studi approfonditi e i macchinari hanno fallito, il videogioco ha ottenuto il massimo successo!

Meditate gente, meditante, riferito a coloro che criticano i videogiochi e li considerano obsoleti!  Purtroppo nel nostro paese giocare ai videogiochi viene considerato uno spreco di tempo. Di seguito troverete il video dimostrativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato