Caribbean Stud Poker

Pubblicato da: Luca M.- il: 04-12-2008 19:16 Aggiornato il: 31-08-2015 15:37

Il Caribbean Stud Poker, è una delle varianti della tipologia Stud tra le più conosciute grazie alla diffusione nelle case da gioco che prediligono o contengono tavoli all’americana e la capillare distribuzione online.

Ciò che rende speciale questa versione di Stud Poker è che i partecipanti al tavolo verde non giocano l’uno contro l’altro ma giocano contro il banco. Una tipologia che consente la vincita del jackpot delle slot, ovvero un montepremi di tipo progressivo che viene elargito per le combinazioni più alte e che cresce in base alle puntate effettuate dai giocatori. Anche il Caribbean viene giocato, come le altre tipologie con un mazzo di carte francesi da 52.

Anche in questa variante è prevista una puntata iniziale detta Ante e che in questo caso varia spesso a seconda della nazionalità  del casinò, sia esso terrestre od online. Una volta che tutti hanno effettuato la propria puntata il mazziere distribuisce cinque carte coperte per ogni giocatore e quattro carte coperte più una scoperta al banco.

In base alla combinazione ottenuta dalla distribuzione delle carte i giocatori sono chiamati a decidere se rimanere in gioco o abbandonarlo: va tenuto da conto che in questa versione di Stud Poker non è consentito scartare o avere ulteriori carte. I giocatori che decideranno di rimanere in gioco vedranno il banco scoprire le sue 4 carte rimanenti.

Due le possibilità : che il banco effettui un  No Hand o uno Showdown.  Se il banco non ha una mano con almeno un asso o un re od una qualsiasi combinazione punto, il mazziere chiama il No-Hand: chi ha effettuato un rilancio, viene ripagato con il valore della propria puntata iniziale. Le carte dei giocatori vengono controllate per vedere se vi sono punti da Jackpot. Se il banco possiede una buona combinazione (o High Hand),  Il banco confronta le carte con i giocatori.

Se il banco ha la carta più alta, il giocatore perde. Se vi è parità  si verifica uno stand off e le puntate del giocatore vengono mantenute. Se il giocatore supera il banco viene pagato con una somma pari alla puntata iniziale più , la proporzione fra il valore della mano realizzata ed il proprio rilancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato