Avalanche Studios contro i DRM

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 07-09-2011 11:07

Dopo Valve, anche gli Avalanche Studios si schierano contro i sistemi anticopai su PC conosciuti con il nome in codice di DRM.  Il fondatore della software house Christofer Sundberg ha rilasciato una dichiarazione molto interessante in merito, che noi di gamerbrain vogliamo condividere con voi.

«Se il DRM deve essere sempre protetto vuol dire che qualcosa non va, come sviluppatore personalmente evito di ripetere continuamente ai giocatori quanto costa produrre un gioco e quanto tempo impieghiamo nel farlo, potrebbe risultare monotono e ripetitivo, ritengo che tutti sanno cosa si cela dietro a un gioco!

Per attirare i giocatori, bisogno offrire qualcosa di nuovo, innovativo, dare ricompense a coloro che si registrano e che sono attivi per molto tempo. La soluzione che propongo è quella di cominciare a progettare i giochi PC con ricompense, noi di Avalanche Studios, riteniamo che i DRM siano una minaccia all’ esperienza di intrattenimento che vogliamo i giocatori abbiano»

Gli Avalanche Studios,creatori di Just Cause, ricordano che dal 14 Settembre approderà nei negozi Renegade Ops,  su PC, PS3 e X360

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato