7-Card Stud Poker: turni di puntata

Pubblicato da: Luca M.- il: 04-12-2008 19:12 Aggiornato il: 31-08-2015 15:37

I turni di puntata del 7-Card Stud Poker sono in tutto 5. Ciò che va ricordato con attenzione è che nella versione limit dello Stud Poker, ogni puntata e rilancio deve essere pari a limite minore o maggiore di puntata a secondo del turno.

Nei primi turni infatti le puntate e i rilanci debbono essere pari al limite minore di puntata mentre negli ultimi tre pari a quello maggiore. Non bisogna dimenticare poi che per ogni turno è consentito solo un massimo di tre rilanci. Analizziamo insieme i turni di puntata.

3rd Street: è il primo turno di puntata. Ad ogni giocatore vengono consegnate prima due carte coperte poi una coperta. Il giocatore con la carta più bassa effettuerà  il bring in e punterà  la metà  del limite minore. Potrà  decidere di puntare l’intero limite come i giocatori che lo seguiranno.

4th Street: Viene distribuita un ulteriore carta scoperta. Il possessore della mano scoperta più alta potrà  decidere se passare, puntare o fare check. Anche qui in parità  di punto, inizia quello alla sinistra del mazziere. I possessori di una coppia scoperta potranno decidere se puntare il limite maggiore.

5th Street: ulteriore carta scoperta per ogni giocatore. Anche in questo caso, come nella mano precedente, la parola sta al giocatore con il punteggio scoperto più alto, sempre a senso orario. Ora però i rilanci e le puntate dovranno essere pari al limite massimo di puntata.

6th Street: anche in questo turno, sempre svolto in senso orario, viene consegnata dal mazziere ad ogni giocatore una carta scoperta. Colui che avrà  il punto scoperto più alto potrà  decidere quale azione intraprendere. La puntata è sempre pari al limite massimo di puntata.

7th Street: in questo turno verrà  distribuita una carta coperta ed il turno si svolgerà  come il precedente. Showdown: chi è arrivato allo show down, l’ultima mano senza passare, potrà  concorrere al piatto finale. Il primo a mostrare le carte è l’ultimo che ha puntato. Dopo di lui mostreranno le carte gli altri giocatori in senso orario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato