5-Card Draw Poker

Pubblicato da: Luca M.- il: 04-12-2008 20:39 Aggiornato il: 31-08-2015 15:37

Il Five Card Draw Poker era forse la variante di poker più conosciuta e praticata al mondo prima dell’avvento del Texas Hold’em e della sua spettacolarizzazione. E’ la versione tutt’ora più diffusa, in diverse varianti, nelle famiglie  che vi giocano per diletto, ed è una variante, seppur meno praticata, tuttora apprezzata nelle case da gioco.

L’obiettivo finale è quello di ottenere la migliore combinazione di cinque carte dopo avere cambiato quelle non utili al gioco (da qui il termine Draw che in lingua inglese significa proprio cambiare). Il gioco inizia con delle puntate obbligatorie. La prima, definita Small Blind viene effettuata dal primo giocatore alla sinistra del mazziere. La seconda, definita Big Blind, viene invece corrisposta dal giocatore posto alla sinistra di colui che ha effettuato lo Small Blind.  Vengono distribuite 5 carte coperte a giocatore. Dopo il versamento dei Blinds, il giocatore alla sinistra di colui che ha effettuato il Big Blind è il primo a poter parlare: ha tre possibilità : passare, vedere o rilanciare.

Il primo giro è ritenuto completo quando ogni giocatore avrà  effettuato la propria mossa. Finito il primo giro di puntate avviene il cambio delle carte: i giocatori hanno la possibilità  di scartare le carte che ritengono inutili avendone in cambio altre.  Una volta cambiate le carte, verrà  effettuato un nuovo giro di puntate. Esso inizierà  dal primo giocatore alla sinistra del mazziere ancora in gioco il quale, a seconda della mano che avrà  in mano deciderà  l’ammontare della propria puntata.

Anche in questo caso, i giocatori ancora in gioco, quando arriverà  il loro turno (che va ricordato, anche in caso di Draw Poker avviene in senso orario), potranno decidere se lasciare o “andare al punto“ ovvero lottare per il piatto, il quale verrà  vinto o da colui che è rimasto ancora in gioco al momento dell’ultima mano, o da colui che presenta la combinazione vincente più alta. Se più giocatori presentano lo stesso punto, il piatto verrà  diviso equamente senza riguardo per i semi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato