[Anteprima] A HAT IN TIME

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 17-03-2015 10:20 Aggiornato il: 15-02-2017 10:04

a hat in time

Ieri sera abbiamo avuto modo di provare in anteprima la closed beta di un nuovo platform in arrivo su STEAM chiamato A Hat in Time finanziato grazie ai fondi raccolti su Kickstarter, ed oggi siamo qui per condividere con voi la nostra anteprima.

A spasso nel tempo con A Hat in Time

La closed beta che abbiamo avuto modo di provare è disponibile sia su Windows che su MAC e ci ha permesso di immergerci nella città mafiosa attraverso 6 differenti missioni, in una folta foresta e nella dimora della protagonista piena di segreti da scoprire e stanze da esplorare.

Si tratta di un platform free roaming con elementi hack and slash in cui è possibile nei panni di questa bimba viaggiare nel tempo andando di epoca in epoca e visitando varie location con un comparto grafico in cell shading che per certi versi ricorda Zelda Wind Waker.  Gli sviluppatori affermano che la versione definitiva proporrà oltre 60 differenti spazi temporali.

a hat in time

Ritorno alle origini

Dopo aver impostato i settaggi tra cui comandi e risoluzione ed aver scelto lo slot di salvataggio abbiamo iniziato a girovagare per la casa saltando ovunque come dei canguri esplorando l’esplorabile. Nella prima zona ossia la Città Mafiosa il team di sviluppo ha introdotto numerose attività, dallo scalare una montagna al cavalcare un razzo, dal combattimento contro i mafiosi presenti in città a suon di ombrello alla ricerca dei collezionabili ben nascosti.

La caratteristica principale che ci ha affascinato maggiormente in A Hat in Time risiede nel comparto grafico dettagliato e colorato ed avere un platform di questo genere al giorno d’oggi è una vera rarità. Ogni location cosi come i singoli personaggi sono stati realizzati accuratamente. Tra i collezionabili nascosti vi sono adesivi, cappelli e molto altro ancora e per trovarli bisognerà spulciare da cima a fondo i grandi scenari che gli sviluppatori hanno preparato per tutti gli avventurieri. Per nostra fortuna la giovane fanciulla non morirà al contatto con l’acqua per cui potrete esplorare anche i mari oltre che la terra ferma.

a hat in time gameplay

Dove ho lasciato il mio ombrello?

Comandi intuitivi cosi come i combattimenti che non rendono il gioco frustrante nemmeno per un secondo, collegando un controller Xbox One al PC avete la possibilità di giocare comodamente e come per ogni platform che si rispetti i comandi sono stati mappati per risultare non solo comodi da gestire ma anche intuitivi. Con la A si effettua un salto o doppio salto, con la X si attacca, con gli analogici si gestisce la visuale e il movimento e con i grilletti posteriori azioni come lo strisciamento.

Per quanto riguarda la trama per ora non vi sono molti dettagli essendo una beta, l’unica cosa che sappiamo è che vestiamo i panni di una ragazza in grado di viaggiare nel tempo e che dovrà recuperare nelle epoche i suoi attrezzi del mestiere come l’ombrello nella città mafiosa che le servirà per sconfiggere la malavita.Un platform game che ci ha conquistato fin da subito per la sua ironia, semplicità e per il comparto grafico di nuova generazione che farà versare qualche lacrimuccia a coloro che sono cresciuti con platform come Banjo & Kazooie.

Se siete dei blogger, youtuber noti, avete finanziato il progetto su Kickstarter o prenotato il gioco potete ottenere l’accesso alla Closed Beta tramite il sito Web ufficiale. Il gioco salvo imprevisti sarà disponibile in versione definitiva su STEAM e probabilmente WiiU a partire dalla fine dell’anno o forse anche prima.  In tale occasione abbiamo realizzato un video gameplay che vi proponiamo di seguito:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato