The Evil Within 2 SOLUZIONE: Come ottenere e riparare il cecchino

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 28-10-2017 12:00 Aggiornato il: 20-11-2017 7:56

Come vi abbiamo anticipato nel nostro precedente articolo The Evil Within 2: Come sopravvivere con le nostre strategie, procurarsi il fucile da cecchino è di vitale importanza per eliminare i nemici silenziosamente e dalla distanza, per questo vogliamo condividere con voi come ottenerlo e ripararlo.  

The Evil Within 2: Guida al cecchino

Per vostra sfortuna, il fucile da cecchino è nascosto nella città di Union e se non lo cercherete dovrete attendere i capitoli finali per ottenerlo, ma se siete disposti a mettere da parte la trama per un pò, potete trovarlo già nel Capitolo 3.

Il problema principale, è che il fucile inizialmente è rotto ma potete comunque ripararlo. Appena iniziate il capitolo 3, dirigetevi verso la zona Residenziale, per la precisione in un vicolo che si trova tra il Centro Visitatori e il Ristorante Jason Franklin.

Leggi anche The Evil Within 2: Recensione, Trailer e Gameplay

Salite le scale per arrivare sul tetto dove troverete un nemico, uccidetelo come preferite e recuperate il fucile da cecchino e qualche munizione. Cercate l’operatore morto che viene segnalato sulla mappa e verrete indirizzati verso le parti che vi occorrono per la riparazione.  

Per entrare nel capannone, dovrete rompere la catena tramite il corpo a corpo, quindi uccidete i nemici che sono nelle vicinanze prima di tutto. Una volta recuperato tutto ciò che vi serve, potete finalmente riparare il cecchino.  

The Evil Within 2 VIDEO RECENSIONE

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato