The Elder Scrolls Online: Morrowind La guida per il giocatore solitario

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 18-05-2017 10:37

In occasione del debutto del nuovo capitolo “Morrowind” dell’Universo The Elder Scrolls Online, Bethesda ha rilasciato una guida strategica su come sopravvivere da lupi solitari e vogliamo condividerla con voi.

The Elder Scrolls Online Morrowind: Guida di sopravvivenza 

1. Classe

Se avete intenzione di esplorare Morrowind in solitaria, è bene creare un personaggio che si adatto a tale impresa. Ogni classe presente nel gioco è abile nel combattimento ma ognuna di essa ha ruoli specifici ed abilità uniche nel suo genere.

Potete scegliere se cimentarvi con la nuova classe “Custode” presente in Morrowind o adottare una di quelle già presenti. La nuova classe conferisce ai giocatori una certa abilità di attacco che può essere ovviamente potenziata, offrendo la possibilità di guarire e recuperare vigore facilmente. La seconda abilità è Feral Guardian, disponibile già dalle prime fasi di gioco, la quale vi consente di evocare un orso da guerra. 

Ogni personaggio specializzato nell’uso di due armi può migliorare i propri attacchi evocando bestie o puntando sul ripristino della magia.

2. Orientamento

Morrowind offre tanti luoghi da esplorare, ma farlo in solitaria è molto pericoloso, per fortuna vi sono i mezzi di trasporto adeguati. Il primo è un sailt strider, enormi insetti che viaggiano di paese in paese e il secondo invece barche che fanno da spola tra i vari porti, non dimentichiamoci dei Santuari di viaggio per il teletrasporto rapido. 

Approfittate dei nuovi mezzi di trasporto per scoprire nuovi Santuari, in questo modo potete tornare nei territori già visitati molto più rapidamente.

3. Missioni

Morrowind aggiunge una quantità molto generosa di missioni e storie, l’ideale per coloro che sono alla ricerca di contenuti narrativi. Dal salvataggio degli schiavi alla salvezza dell’intera isola, numerose missioni vi attendono.

Completare una missione significa ricevere equipaggiamento di buona qualità, utile sopratutto per coloro che non vogliono giocare in gruppo. Seguite le frecce bianche e nere e godetevi i nuovi contenuti offerti da questa espansione.

4. Equipaggiamento

Esplorare le terre selvagge vi permette di raccogliere tutto ciò che non è inchiodato a terra, strumenti adatti alle varie situazioni. In ESO tutto è utile, è possibile vendere o smantellare parti della propria armatura tramite le apposite postazioni per recuperare materiali grezzi utili nella creazione.

Tutto può servire per dare vita ad un nuovo equipaggiamento, persino il cosiddetto ciarpame. Ovviamente non potete portarvi tutto dietro, per tanto bisogna tenere l’inventario in ordine e cestinare il superfluo di tanto in tanto, potete anche depositare i materiali per la creazione presso la banca.

5. Cavalcatura

Non precipitatevi a comprare nuovi equipaggiamenti ma risparmiate per avere qualcosa di più importante come la cavalcatura. A chi non piace galoppare in sella ad un nobile destriero? La cavalcatura permette di coprire le distanze molto più rapidamente e l’esplorazione diventa divertente.

Le cavalcature possono tirarvi fuori da varie circostanze, potete addestrare il vostro animale presso uno stalliere, in questo modo aumenterete il peso che è in grado di trasportare e lo spazio nel vostro inventario o migliorerete la sua velocità.

Sapete che potete evocare la cavalcatura dove vi trovate? Spendendo ben 10 mila monete d’oro.

6. Cibo e pozioni

Se avete intenzione di giocare in gruppo, è molto probabile che un compagno riesca a potenziarvi con benefici legati a salute, recupero e difesa, ma se giocate da solo ovviamente dovete provvedere a voi stessi.

Cibi, bevande, pozioni e molto altro da recuperare, con i quali potete incrementare la vostra potenza, salute e velocità e magari applicare effetti di invisibilità, godrete di un beneficio quasi permanente ma solo una volta. 

7. Aiuto reale

Non riuscite ad eliminare una bestia o trovare un dungeon? L’equipaggiamento non è riparabile o avete altri problemi? Allora visitate il Crown Store e valutate da voi sul da farsi. Dai kit per la riparazione a pergamene per salire di livello oltre gemme dell’anima, veleni, pozioni e molto altro ancora, potete anche acquistare spazio aggiuntivo per l’inventario e migliorare al massimo la vostra cavalcatura. 

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento

Termini di ricerca:

  • guarire problemi salute trucco morrowind