HOMEFRONT: THE REVOLUTION GRATIS su STEAM

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 09-09-2016 9:34

L’intero gioco sarà sbloccato – incluse la Campagna Single Player, la modalità Co-Op  e tutte le nuove missioni nella Resistance Mode

Milano 9 Settembre 2016 | Per mostrare i miglioramenti significativi apportati di recente con la Performance Patch, Deep Silver sta offrendo ai giocatori su PC l’opportunità di giocare ad Homefront®: The Revolution gratuitamente questo weekend grazie alla promozione  ‘Free Weekend’ su Steam, attiva da giovedì 8 Settembre alle 19.00 CEST fino a Domenica 11 Settembre alle 22.00 CEST.

homefront

L’intero gioco sarà sbloccato e disponibile per la prova, inclusa la vasta campagna di 30 ore in Single Player ed il completo accesso alla Resistance Mode, l’esperienza online cooperativa di Homefront, insieme a tutte le nuove missioni rilasciate. E come bonus aggiuntivo, il gioco sarà anche in saldo durante questo periodo! Visita http://store.steampowered.com/app/223100/ per maggiori dettagli.

La ‘Performance Patch’ lanciata questo mese su console e PC, apporta dei notevoli miglioramenti al frame rate e alle performance grazie ad una particolare attenzione alla GPU, all’ottimizzazione particellare e della luce ai checkpoint di salvataggio, inoltre aggiunge due nuove missioni gratuite alla Resistance Mode .

Le note complete della patch possono essere trovate sul forum della community di Homefront:

https://www.homefront-game.com/forum/index.php?forums/official-announcements-news.13/

Per maggiori informazioni e per ricevere gli ultimi aggiornamenti su Homefront: The Revolution, seguici su Twitter e Instagram  @HomefrontGame o su Facebook Facebook.com/HomefrontGame, o visitaHomefront-Game.com.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento