Zelda:Breath of the Wild – Le Prove Leggendarie Recensione, Gameplay, Trailer

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 13-07-2017 9:28 Aggiornato il: 13-07-2017 9:30

Se eravate alla ricerca di un pretesto per tornare a Hyrule, allora il primo dei 2 DLC previsti per Zelda Breath of the Wild fa al caso vostro. Le Prove Leggendarie introduce numerose sfide da affrontare, nuovi equipaggiamenti e molto altro ancora, ed oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione, ricordandovi che il costo del Season Pass che racchiude entrambi i DLC è di 19,99 euro con la possibilità di acquistare i contenuti aggiuntivi singolarmente.  

Si ritorna a Hyrule

Con l’arrivo del primo DLC vengono introdotte importanti novità attraverso un aggiornamento tra cui un filo verde sulla mappa che mostra il percorso compiuto, la maschera Korogu che permette di percepire la presenza dei 900 Korogu disseminati per Hyrule, l’Amuleto teletrasporto ed equipaggiamenti come l’Elmo di Midna, l’Armatura da Spettro, la Maschera di Majora e l’Armatura di Tingle.

Risolvendo gli indizi e completando le sfide è possibile reperire tutti i nuovi contenuti introdotti in  questo primo DLC.  A differenza di altri contenuti scaricabili, Le Prove Leggendarie possono essere affrontate da tutti cosi l’accesso a i nuovi equipaggiamenti e per i più esperti e coloro che vogliono mettere a dura prova le proprie abilità, vi è la modalità Master, la quale consente di ricominciare l’avventura senza sacrificare il vecchio salvataggio, ponendo il giocatore di fronte a nemici più forti da sconfiggere ed altre limitazioni.   

Dimostra il tuo valore e ti dirò chi sei

La modalità Master e Prova della Spada sono le risposte di Nintendo a coloro che terminata l’avventura erano alla ricerca di nuove sfide da affrontare e un motivo per tornare ad esplorare gli immensi e lussureggianti scenari di Hyrule. Con la Master si ricomincia l’avventura tramite una sorta di Nuovo Gioco +, ponendo il giocatore di fronte ad un’avventura più impegnativa ma con tutto l’equipaggiamento sbloccato in precedenza e disponibile fin da subito.

In Prova della Spada ci sono 45 livelli da superare con difficoltà crescente, in cui il giocatore deve evitare di ritrovarsi di fronte il game over per non ricominciare le prove dal principio. Spogliati del proprio equipaggiamento, la missione è quella di completare le sfide con ciò che ci viene concesso livello dopo livello, aiutandosi con le poche ma importanti risorse a disposizione. Tra le novità troviamo una nuova funzione per la tavoletta Sheikah che si attiverà una volta ottenuto il Season Pass e che permette di tenere traccia degli spostamenti ed attività compiute sulla mappa.  

Zelda:Breath of the Wild : Le prove leggendarie GAMEPLAY TRAILER

Proseguendo troviamo oggetti speciali come il teletrasporto in qualsiasi punto impostato sulla mappa e 2 nuove maschere tra cui quella Korogu e Majora, quest’ultima per girovagare senza destare attenzioni indesiderate, rivolta a coloro che amano esplorare da cima a fondo ciò che Hyrule ha da offrire.  Le Prove Leggendarie è solo un’assaggio di ciò che ci attende questo inverno con il secondo e probabilmente ultimo DLC.

La Prova della Spada cosi come la modalità Master ci permette di mettere a dura prova le nostre abilità, alimentando ancora di più il desiderio di partire per esplorare Hyrule alla ricerca dei suoi segreti e contenuti recentemente aggiunti. L’oggettistica introdotta fornisce un pretesto in più per convincere i giocatori a incrementare le ore di gioco in vista della Ballata dei Campioni. 

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento