Watch Dogs 2: Recensione, Trailer & Gameplay

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 23-11-2016 8:15

A distanza di 3 anni, arriva su console di nuova generazione il sequel di una nuova IP targata Ubisoft, parliamo ovviamente di Watch Dogs 2, che sia all’altezza del suo predecessore? Scopritelo con la nostra Recensione.

Trucchi Watch Dogs 2

Il mondo è connesso

Dopo gli avvenimenti che hanno visto protagonista Aiden Pearce in Watch Dogs, è il turno di Marcus Holloway, un giovane spensierato che si diverte a creare casini e problemi nella vasta città riprodotta fedelmente dal team di sviluppo. Dopo un test sul campo, entra a far parte del DedSec dove fa amicizia con alcuni hacker,esperti in vari settori. Il gioco è strutturato in missioni composte da 5 step.

Le missioni possono essere completate in ordine casuale, lasciando al giocatore la decisione di anteporne alcune ad altre e distogliendo l’attenzione dalla trama principale, imbattendosi in alcuni momenti in una sensazione di Dejavu, a causa della ripetitività delle stesse, dalla distruzione di obiettivi alla manomissione di server. Tutte le missioni sono raggiungibili tramite il proprio smartphone, passando per la Hub che può essere richiamata in qualsiasi momento e nella quale è possibile installare applicazioni GRATIS e a pagamento presenti nello store. 

Dalla chiamata di un veicolo al semplice navigatore satellitare, ogni funzione è stata pensata per risultare come nella vita quotidiana di tutti i giorni, un’applicazione a portata di smartphone.

Watch Dogs 2 TRAILER

Ingegneri allo sbaraglio 

Il gioco offre una vasta libertà di azione ed esplorazione come il precedente capitolo ma con delle aggiunte. La difficoltà assume un ruolo chiave incrementando notevolmente la potenza offensiva delle truppe nemiche e scatenando un vero e proprio caos tra i poliziotti, i quali inseguono il giocatore con ogni mezzo disponibile. Che si tratti di fasi stealth o sparatorie, lo smartphone può essere utilizzato non solo per comunicare con i membri della propria squadra o utilizzare le app installate, ma anche manomettere condotti stradali, gestire i semafori ed ogni altro sistema informatico.

Salendo di livello si ottengono dei punti da spendere nell’albero delle abilità, le quali consentono allo stesso tempo di ottenere dei follower e sbloccare ulteriori potenziamenti. Tra le novità introdotte troviamo il jumper e il drone volante. Entrambi possono essere sia avvistati che distrutti con estrema facilità ma in compenso tramite il nascondiglio è possibile ricrearli utilizzando la stampante 3D a pagamento.

Watch Dogs 2 GAMEPLAY

Gli hacker della tecnica

Graficamente parlando Watch Dogs 2 su console risulta assai deludente, giocato su Xbox One S con una Smart TV 4K HDR, il gioco può essere paragonato all’edizione PC in risoluzione minima, proponendo texture non sempre definite, bug grafici ed altri elementi che rendono la San Francisco che visiteremo nel corso del gioco finta quanto videoludica. La città per quanto fedelmente riprodotta appare a volte vuota e priva di una vera e propria intelligenza artificiale. 

Tramite i negozi locali è possibile fare acquisti, dai capi d’abbigliamento di ogni tipo ad altri elementi utili nel gioco. Con il rilascio di una recente patch Ubisoft è riuscita ad avvicinarsi ai 30 fps a differenza del titolo in versione D1 il quale era afflitto da cali di frame mostruosi. 

3.5

Watch Dogs 2 nonostante gli sforzi fatti dal team di sviluppo, non riesce ad eguagliare il suo predecessore, apparendo come una sorta di GTA limitato, un titolo destinato indubbiamente al mercato PC se non fosse per un comparto grafico deludente su console di nuova generazione.

Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento videoludico

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato