UNO: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 09-11-2017 7:27 Aggiornato il: 09-11-2017 7:30

A distanza di anni dal debutto su Xbox One, PS4, PC e dispositivi Mobile, UNO arriva anche su Nintendo Switch, ed oggi su gentile concessione di Ubisoft vogliamo condividere con voi la nostra Recensione.

UNO Recensione

Nato come gioco di carte, la sua trasposizione videoludica cosi come l’arrivo su Switch era inevitabile.Lo scopo del gioco è quello di liberarsi del proprio mazzo carta dopo carta, gridando a squarciagola UNO prima di sferrare l’attacco decisivo per la vittoria.

L’edizione Switch del titolo offre 3 differenti modalità di gioco: UNO classico da 1 a 2 giocatori, Online da 1 a 4 giocatori e Console Multiple da 2 a 4 giocatori. Nella prima modalità ci viene proposta la possibilità di giocare in solitario contro avversari gestiti dal computer, contro un secondo giocatore o cimentarsi in un breve ma consigliato tutorial, per coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo di UNO.

In Online, è possibile affrontare giocatori Random fino ad un massimo di 3 (4 se contate voi stessi) in partite di rapida successione, infine, in Console Multiple, la possibilità di sfidare altri giocatori in locale con una console differente. 

Selezionata la modalità, come da tradizione dei giochi UNO, è possibile scegliere uno dei pacchetti di carte a disposizione tra Rabbid, Rayman, Just Dance, Uno classico o Uno Invernale, naturalmente a seconda del mazzo scelto cambia anche lo scenario.

Prima di cimentarsi in una partita, è possibile selezionare il tipo di regolamento da utilizzare, quindi impostare un punteggio minimo da raggiungere e se utilizzare carte speciali come il Ribattere, l’Anticipa, il Pesca a Strascico e molte altre. 

Il gioco avviene a turni, ogni giocatore nel proprio turno deve scartare le carte del medesimo colore o numero collocato al centro dello schermo, con la possibilità di ricorrere alle carte speciali per danneggiare l’avversario successivo.

Tramite le impostazioni di gioco, è possibile visualizzare i comandi, modificare settaggi come la voce UNO oltre la possibilità di attivare Emote e Daltonismo e consultare il tutorial in qualsiasi momento, nonostante siano presenti nel corso della giocata, diversi suggerimenti, sopratutto per i neofiti che avviano per la prima volta il gioco.

Il vincitore è colui o colei che affermando UNO, scarta l’ultima carta presente nel proprio mazzo prima degli avversari. Premendo il tasto L nel menù principale è possibile consultare la propria scheda giocatore, tenendo sotto controllo vincite, sconfitte, carte utilizzate, livello e cosi via dicendo.

Se siete alla ricerca di un’ottimo passatempo da fare con gli amici in mobilità, allora UNO fa sicuramente al caso vostro, sopratutto grazie alla possibilità come accade in ogni gioco Switch, di scollegare i JoyCon utilizzandoli singolarmente, per consentire ad un secondo giocatore di partecipare.

UNO Gameplay Trailer

7.1

Grafica
7.5
75%
Gameplay
7.0
70%
Sonoro
7.2
72%
Longevità
6.8
68%

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento