[Recensione] Prototype 2

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 29-04-2012 8:16

Prototype 2 è un videogioco ideato da Radical Entertainment e sviluppato da Activision, approdato nei negozi il 24 Aprile 2012 a distanza di 3 anni dal primo capitolo. 

Nel gioco vestiamo i panni di  James Heller, un soldato che verrà infettato dal protagonista del primo capitolo “Alex Mercer” acquisendo dei poteri completamente inediti. Heller dovrà farsi strada tra soldati, scienziati, mutanti e infetti speciali alla ricerca di sua figlia ma avrà anche un altra missione, quella di fermare Alex Mercer e il suo folle piano. L’intenzione di Alex Mercer è quella di diffondere il virus nell’intera città per tramutare tutti gli umani in infetti speciali.

Il gioco si suddivide in 3 zone, gialla, verde e rossa. Ogni zona vanta di numerose missioni secondarie e principali, come il precedente capitolo, i giocatori avranno la possibilità di completare missioni secondarie per sbloccare potenziamenti, andare alla ricerca dei collezionabili oppure completare direttamente le missioni principali della modalità storia.

Poteri e potenziamenti

In Prototype 2, Heller vanta di numerosi poteri, alcuni di essi sono principali, altri secondari. I principali sono

  • Artigli
  • Lama
  • Tentacoli
  • Pugno martello
  • Frusta

I secondari invece si suddividono in :

  • Attacco
  • Difesa
  • Movimento
  • Predatore
  • Specialista del potere

Per sbloccare i poteri principali, basterà completare le missioni della modalità storia, mentre per gli altri poteri dovranno essere raccolti i collezionabili, completate le missioni secondarie, e incrementato il livello del personaggio.

Vi sono missioni secondarie che ricompenseranno Heller con uno slot in una determinata categoria che permetterà ai giocatori di sbloccare un potere a scelta. Ad esempio completando una missione con ricompensa Attacco, i giocatori potranno sbloccare una volta completata al 100% la missione uno dei poteri della categoria Attacco.

Le categorie e i poteri che possono essere sbloccati sono i seguenti :

Attacco

  • Morte dall’alto
  • Esperto corpo a corpo
  • Braccio a razzo
  • Distruzione Totale
  • Forza D’assalto
  • Bravo Soldatino
  • Angeli di Heller
  • Darwinismo
  • Vendetta Totale

Difesa

  • A prova di proiettile
  • Duro a morire
  • Su gli scudi
  • Spazio personale
  • Impalatore
  • Salute di ferro

Movimento

  • Salterino
  • Scatto prolungato
  • Piè veloce
  • Ghepardo
  • Spinta jet
  • Scatto Extra

Predatore

  • Carica proteica
  • Tipo qualunque
  • Affamato
  • Mani di fata
  • Assalti in massa
  • Big Bang
  • Recupero Rapido

Specialista del potere

  • Ampio orizzonte
  • Felino letale
  • Lancio balistico
  • Pugno a spuntoni
  • Turbine

Blacknet : Le missioni

Vi sono numerose missioni secondarie, ognuna di esse suddivise in obiettivi da portare a termine per il completamento al 100%. Gli obiettivi vanno dal ritrovamento e consumo di uno scienziato, alla distruzione di laboratorio e cosi via dicendo. Quando verrà completata una missione con tutti i suoi sotto obiettivi sarà possibile potenziare Heller con uno dei poteri di cui vi abbiamo parlato. In qualsiasi momento potremo consultare le missioni dal menu principale premendo Start e andando sulla voce Blacknet.

L’evoluzione di Heller

Con il progredire  del livello del personaggio, sarà possibile potenziare diversi settori, dai poteri alle capacità, dalle abilità alle mutazioni fino ad arrivare all’evoluzione. In Prototype 2 vi sono numerosi poteri ed abilità da potenziare, gli sviluppatori hanno deciso di esagerare per prolungare la longevità del gioco e offrire una sfida a quei videogiocatori che amano completare i giochi al 100% sbloccando tutto.

Evoluzione :

  • Movimento
  • Salute
  • Rigenerazione
  • Mutaforma
  • Massa
  • Mosse Finali

Abilità :

  • Scudo
  • Bomba biologica
  • Capobranco

Capacità :

  • Corazzati
  • Elicotteri
  • Fucili
  • Lanciarazzi

Oltre alle abilità e i poteri di cui dispone, Heller potrà vantare anche su armamenti quali lancia razzi, carri armati, elicotteri, fucili e cosi via dicendo. Una volta acquisita l’abilità, potremo impossessarci dei veicoli nemici e seminare il panico distruggendo qualsiasi cosa ci capiti a tiro.

Come per il primo capitolo, anche in Prototype 2 è possibile compiere 4 differenti azioni sui veicoli nemici (carri armati ed elicotteri) :

  • Distruzione del veicolo
  • Rubare il veicolo
  • Utilizzare una delle armi del veicolo
  • Lasciare la presa

Ogni qual volta saliremo sulla parte superiore del veicolo, dovremo decidere una delle azioni da fare premendo il tasto azione corrispondente.

Prototype 2 per certi versi è molto simile a inFamous 2, un free roaming che permette ai giocatori di girovagare liberi per la città seminando il panico tra la popolazione distruggendo qualsiasi cosa capiti a tiro, consumando civili o nemici e cosi via dicendo. Correre, volare, effettuare dei salti alla Hulk, queste sono solo alcune delle super abilità di Heller.

Una delle caratteristiche più interessanti del titolo, presenti anche in molti altri sequel, risiede nella possibilità di assistere al filmato di Riepilogo dal menu principale che racconterà in un breve lasso di tempo la trama e gli avvenimenti di Prototype per coloro che non hanno giocato o completato il primo capitolo.

Sul lato grafico non aspettatevi una modellazione poligonale perfetta, molti sono gli aspetti che gli sviluppatori hanno deciso di tralasciare per dedicarsi alle animazioni realistiche presenti nei filmati in bianco e nero. Niente da ridire sul gameplay e gli effetti audio , un gioco che vi terrà incollati allo schermo per ore e ore, altamente consigliato da gamerbrain.

Voti :

Grafica : 7.0
Longevità : 9.5
Sonoro : 7.5
Gameplay : 9

Voto finale : 8.5

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato