King Oddball: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 31-10-2017 8:34 Aggiornato il: 31-10-2017 8:37

10Tons è lieta di portare anche su Nintendo Switch a distanza di tempo, il suo King Oddball, un puzzle game da smartphone che ricorda per certi versi Angry Birds, lanciato difatti per la prima volta su dispositivi Mobile e successivamente su Xbox One, PS4 e VITA.  

King Oddball Recensione

Premuto lo Start, ci ritroveremo nella mappa di gioco che richiama il Risiko, suddivisa in 9 macro zone, accessibili tramite il completamento dei livelli per un totale di 131 stage, escluse naturalmente le modalità bonus.

Il gameplay risulta semplice quanto divertente, ponendoci di fronte ad un simpatico passatempo. Nel gioco vestiamo i panni del Re Roccia, impegnato nella distruzione dell’esercito umano e nella conquista del pianeta Terra.

Lo stile ricalca molto Angry Birds ma con delle variazioni a tema. Il Re è posizionato al centro dello schermo, portando la traiettoria dei nostri lanci ad una auto gestione, tramite un effetto a pendolo della lunga lingua del Re Roccia.

Tempismo e concezione della fisica ricoprono un ruolo importante nel gioco, portando i giocatori ad agire con la massima precisione per scatenare un effetto a catena. Le devastanti combo permettono di eliminare molteplici nemici con un solo lancio.

Concatenando tre o più uccisioni con un solo lancio, è possibile completare il livello più rapidamente, al fine di ottenere un punteggio migliore e allo stesso tempo, di evitare di ritrovarsi di fronte al gameover per mancanza di massi.  

Con il progredire dei livelli ci ritroveremo di fronte a scenari più ostici da completare, a causa della presenza di ostacoli come scudi elettromagnetici o muri di copertura, i quali obbligano il giocatore a provare e riprovare all’infinito per scoprire la migliore strategia di attacco.  

 

Il titolo vanta di una serie di bonus per rendere più accattivante il gameplay stesso, una volta portata a termine la quest principale. Progredendo nell’avventura è possibile sbloccare tre modalità alternative, Hall of Diamonds, The Boom Challenge e The One Rock Challenge.

Nella prima siamo chiamati a ripercorrere tutta l’avventura con una pietra in meno, nella seconda abbiamo 20 livelli da completare con due granate a disposizione ciascuno, e nell’ultima modalità, 16 stage dove è possibile eliminare gli avversari con un solo colpo.

King Oddball è disponibile esclusivamente in Inglese, ma ciò ovviamente non risulta un’ostacolo linguistico, considerando che lo scopo del gioco è quello di annientare i nemici lanciando dei sassi contro gli stessi.

King Oddball Gameplay Trailer

5.6

Grafica
4.0
40%
Gameplay
5.5
55%
Sonoro
6.0
60%
Longevità
6.8
68%

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento