Xbox One X: Tutto quello che c’è da sapere

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 12-06-2017 5:40 Aggiornato il: 03-09-2017 15:34

Nel corso della conferenza di Microsoft per l’E3 2017 tenutasi ieri, è stato ufficialmente rivelato non solo il nome ma anche il costo e la data di uscita della nuova console conosciuta fino ad oggi come Project Scorpio, scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere. 

Xbox One X: La nuova potente console di Microsoft

Xbox One X è stata sviluppata per migliorare sia la creazione di giochi su console che giocarli, offrendo agli sviluppatori degli strumenti avanzati per creare titoli in 4K. Phil Spencer “Capo della divisione Xbox” afferma:

Xbox permette agli sviluppatori di qualsiasi grandezza di creare diversi tipi di giochi per ogni tipo di giocatore.Non solo offriamo i più grandi titoli cross-platform su Xbox, ma abbiamo setacciato il mondo per portare ai nostri giocatori contenuti esclusivi realizzati artisti che catturano l’immaginazione”.

Attualmente Xbox One è l’unico sistema progettato per eseguire i migliori giochi del passato, presente e futuro. Xbox One X è compatibile con i giochi Xbox One, Xbox360 e nel corso dell’anno anche Xbox di prima generazione.

Leggi anche E3 2017 – Tutto sulla conferenza Microsoft

Spencer prosegue affermando:

Amplieremo la libreria di titoli retrocompatibili con oltre 400 giochi provenienti da console di vecchia generazione, inoltre aggiorneremo titoli come  Gears of War 4, Forza Horizon 3, Minecraft, Resident Evil 7, Final Fantasty 15, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, Rocket League e molti altri per sfruttare al massimo la potenza di Xbox One X. Diversi tra questi titoli saranno potenziati per il 4K nativo e molti saranno disponibili al lancio di Xbox One X.

I giochi su Xbox One X (la console più potente al mondo) sono più realistici stando a quanto affermato da Phil Spencer. Il lancio della console è fissato per il 7 Novembre ad un costo di 499 dollari e permette di riprodurre giochi con risoluzione 4K nativa o upscalata e dispone di un Blu-Ray di nuova generazione e il supporto HDR e Dolby Atmos.  Le specifiche sono  GPU da 6 TeraFLOPS, 12 GB di Ram GDDR5 e memoria di banda pari a 360GB/s.

Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento videoludico

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato