WOLFENSTEIN II: THE NEW COLOSSUS disponibile su PC, PS4 e Xbox One

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 27-10-2017 9:54

Bethesda Softworks è lieta di annunciare che Wolfenstein II: The New Colossus, sviluppato da MchineGames, è disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e PCWolfenstein II: The New Colossus ci fa vestire i panni di  B.J. “Terror-Billy” Blazkowicz, allo scopo di riunire una banda di ribelli accomunati da un unico obiettivo: scacciare i nazisti dall’America.

WOLFENSTEIN II: THE NEW COLOSSUS disponibile da oggi

Jens Matthies, direttore creativo di MachineGames afferma:

La serie di Wolfenstein è caratterizzata da azione, combattimenti e narrazione assolutamente sopra le righe. Con The New Colossus, ci siamo spinti creativamente ancora oltre e non vediamo l’ora che i giocatori possano godersi questo nuovo capitolo di questo folle viaggio.

Il gioco ci porta in un’America controllata dai nazisti con l’obiettivo di reclutare membri per formare la resistenza. Tra le località che potremo esplorare vi sono la cittadina di Roswell in New Mexico, New Orleans ed una Manhattan post nucleare.   
 
A partire da oggi è anche disponibile Wolfenstein II: The New Colossus Collector’s Edition, che comprende una statuina di 30 cm in scala 1:6 di William Joseph “B.J.” Blazkowicz, l’eroe ammazza-nazisti del gioco, custodita in un’elegante confezione in stile anni ’60 contenente tutto ciò che serve a B.J. per riunire la Resistenza e liberare l’America: un arsenale di accessori comprensivo di quattro potenti armi da fuoco, un’accetta e il suo bomber. La Collector’s Edition di questo attesissimo gioco presenta un’esclusiva custodia in metallo, comprende anche un poster di Blitzmensch di 23×35 cm ed è a tiratura limitata.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato