The Elder Scrolls Online: Nuovo aggiornamento disponibile

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 24-10-2017 11:35

In data odierna Bethesda ha rilasciato un nuovo aggiornamento per The Elder Scrolls Online, scopriamo insieme quali sono le novità introdotte.

TESO si aggiorna

In concomitanza con il rilascio del sedicesimo update, Bethesda ha reso disponibile nuove informazioni sul DLC Clockwork City, acquistabile nel Crown Store per 2.000 Crown o GRATIS per i membri ESO Plus.
 
INDAGA SU UNA SERIE DI MISTERIOSI OMICIDI – In tutta Tamriel, importanti indovini, eruditi e archeologi planari vengono uccisi dalle loro stesse ombre e tocca a te scoprire il motivo di questi letali assalti.
 
SCOPRI I SEGRETI DI CLOCKWORK CITY – La sua esistenza è un segreto custodito gelosamente e solo pochissimi eletti della cerchia di Sotha Sil ne conoscono l’ubicazione. Ma ora gli esploratori più intrepidi si addentreranno per la prima volta nel capolavoro d’ingegneria del Divino Orologiaio in The Elder Scrolls Online.
 
MERAVIGLIE MECCANICHE TI ATTENDONO – Esplorando Clockwork City, scoprirai che è al contempo un laboratorio e un terreno di prova per le creazioni meccaniche di Sotha Sil, pericolose macchine viventi tanto affascinanti quanto letali.
 
UN NUOVO REGNO DA ESPLORARE – Nel DLC Clockwork City dovrai smascherare una cospirazione daedrica, ma è l’intero reame a essere un mistero in sé, quindi potrebbero essere la sua natura e il suo scopo a rappresentare l’enigma più grande!
 
L’aggiornamento 16 è gratuito per tutti e include:

  • Risoluzione di numerosi problemi
  • Modifiche al bilanciamento del gioco
  • Miglioramenti prestazionali
  • Supporto per Xbox One X
  • Aggiunta del sistema Trait Tracker
  • Nuova modalità Battelground per i possessori di Morrowind 

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato