Rise of the Tomb Raider si aggiorna su Xbox One X

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 07-11-2017 15:47

Square Enix e Crystal Dynamics sono lieti di annunciare, che a partire da oggi è ufficialmente disponibile l’aggiornamento per Rise of the Tomb Raider, il quale aggiunge il supporto 4K su Xbox One X oltre l’HDR e le tante migliorie. 

Uscita Rise Of The Tomb Raider PS4

Rise of the Tomb Raider si aggiorna da oggi su Xbox One X

Scot Amos, capo dello studio alla Crystal Dynamics afferma:

Quando sviluppiamo un gioco cerchiamo di creare delle esperienze estremamente realistiche e adoriamo lavorare con le nuove tecnologie.

Grazie a questo lancio abbiamo potuto offrire il meglio ai nostri fan e ringraziarli per la loro devozione. La cosa migliore è che questi incredibili miglioramenti fanno parte di un aggiornamento gratuito, quindi i giocatori su Xbox potranno massimizzare la loro esperienza di Tomb Raider.

Ron Rosenberg, capo dello studio alla Crystal Dynamics aggiunge:

La collaborazione con Nixxes Software ci ha permesso di raggiungere un livello di realismo e immersione incredibili. Hanno dimostrato ancora una volta di essere in grado di sfruttare al massimo le capacità di una nuova piattaforma.

Su Xbox One X, i giocatori potranno scegliere tra tre opzioni di visualizzazione:

  • Risoluzione nativa 4K: (3840 x 2160) per una maggiore precisione nelle immagini
  • Comparto visivo con una nuova grafica migliorata.
  • Frame Rate elevato per una maggiore fluidità di gioco.

La nuova versione di Rise of the Tomb Raider per Xbox One X include inoltre:

  • Compatibilità con schermi HDR per dei colori più vivaci e accurati.
  • Compatibilità con audio spaziale, incluso Dolby Atmos®, per effetti sonori 3D.
  • Risoluzione delle texture migliorate per Lara Croft®, personaggi secondari e ambientazioni per un’esperienza più realistica e dettagliata.

I miglioramenti a livello di immagini includono:

  • Luminosità volumetrica migliorata
  • Riflessi di qualità superiore
  • Una vegetazione più naturale
  • Strutture poligonali migliorate
  • Antialiasing migliorato
  • Filtri delle texture amplificati.

Oltre a questi miglioramenti grafici, coloro che possiedono il Season Pass e una console Xbox One X potranno divertirsi con tutti i contenuti inclusi in Rise of the Tomb Raider: celebrazione dei 20 anni , tra cui il nuovo capitolo in single-player “Legami di sangue”, la nuova modalità co-op Stoicismo, il livello di difficoltà “Sopravvivenza estrema” per la campagna principale, un completo e una pistola per la celebrazione dei 20 anni e 5 skin classiche di Lara.

Saranno anche disponibili tutti i contenuti scaricabili già pubblicati, come Baba Jaga: il tempio della strega, Modalità Stoicismo, Il risveglio della fredda oscurità, 12 completi, sette armi e 35 Carte Spedizione. Con oltre 50 ore di gioco, questa è la versione più completa della pluripremiata avventura.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento