Michael Pachter: Il 2015 è l’anno Playstation, PS4 avrà giochi più belli della ONE

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 16-12-2014 9:58

xbox one vs ps4

Il più grande mattacchione della storia videoludica (parliamo ovviamente dell’analista Michael Pachter), ha affermato che il 2015 sarà l’anno Playstation in quanto la PS4 disporrà di titoli migliori della Xbox One.

Michael Pachter: Nel 2015 Playstation 4 avrà titoli migliori

Bisogna parlare sia di quantità che di qualità dei giochi quando si prendono in considerazione diverse piattaforme. Credo sia normale aspettarsi un gioco in primavera o in un autunno, anche perchè è in questo periodo che abbiamo grossi titoli. Non so cosa Microsoft abbia in progetto ma scommetto che non saranno tanti i titoli validi per la sua piattaforma.

Sono davvero sorpreso del lavoro svolto da Sony che si è rimboccata subito le maniche per offrire il meglio ai suoi giocatori, lavorando a titoli esclusivi PS4 molto interessanti ed è per questo motivo che Nintendo soffre, non ha abbastanza esclusive valide per competere con la concorrenza. In conclusione si, credo che il 2015 sia l’anno Playstation.

In altre parole secondo Pachter, nel 2015 Sony produrrà e presenterà più esclusive rispetto a Microsoft, e se consideriamo che quelle poche esclusive che ha le porta anche su PC, come dare torto a Pachter? Tra i titoli Playstation annunciati vi sono Uncharted 4, Bloodborne e The Order 1886 mentre in casa Microsoft di valido per ora abbiamo solo Quantum Break. Che dire non ci resta che attendere il prossimo anno per vedere cosa hanno in serbo Sony e Microsoft per i suoi videogiocatori.

A voi i commenti e considerazioni personali.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato