LEGO WORLDS disponibile da oggi su NINTENDO SWITCH

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 14-09-2017 9:54

Warner Bros e TT Games sono lieti di annunciare che LEGO Worlds è ufficialmente disponibile da oggi anche su Nintendo Switch al prezzo di 39,99€ in edizione fisica e 29,99€ in digitale, con 2 pacchetti bonus in omaggio tra cui il Classic Space e il Monsters per chi acquista il gioco RETAIL.  

LEGO Worlds arriva su Nintendo Switch

Jonathan Smith, responsabile di produzione di TT Games afferma:

Siamo felicissimi di portare il divertimento e la creatività di LEGO Worlds su Nintendo Switch. Il gioco è fantastico, sia su TV che su dispositivi portatili. Avere la possibilità non solo di costruire tutto ciò che si vuole, ma anche di giocarci ovunque, è davvero incredibile!

In LEGO Worlds i giocatori possono sfruttare le caratteristiche della console Nintendiana per giocare in mobilità, dando libero sfogo alla propria fantasia, tramite la creazione di mondi di vario tipo con gli oggetti raccolti nel corso dell’avventura. Cheerlader zombie, pistole ad acqua, sottomarini, moto off road, aeri e chi più ne ha più ne metta. Gli ambienti e le creazioni prendono vita secondo la fantasia dei giocatori, costruendoli Mattoncino per Mattoncino, posizionando enormi strutture LEGO pre-assemblate o usando potenti strumenti con cui colorare e modellare il paesaggio.

Anche L’edizione Switch offre la possibilità di accedere agli aggiornamenti gratuiti dei contenuti oltre ad una serie di personaggi, creature, veicoli, oggetti di scena e molto altro ancora per dare vita al proprio mondo. Sviluppato da TT Games e pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment, LEGO  Worlds, una galassia di mondi d’immaginazione fatti di mattoncini LEGO  digitali in cui i giocatori possono esplorare, scoprire e creare insieme, è anche disponibile per il sistema digitale di intrattenimento PlayStation 4, Xbox One e STEAM.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento