Le finali degli EU LCS sbarcano a Parigi

Pubblicato da: Luca M.- il: 03-08-2017 15:05 Aggiornato il: 04-08-2017 15:58

Dopo Amburgo e Cracovia ora è arrivato il turno di Parigi. Le prossime finali EU LCS (League of Legend Champoinship Sport) si terranno a settembre nella capitale francese presso l’Accors Hotel Arena.

E’ quanto dichiarato dalla Riot Game, ideatrice della League of Legend, in un comunicato stampa reso pubblico alla fine del mese di giugno. La società, sviluppatrice di giochi elettronici nata nel 2006, ha inoltre reso noto che verranno creati una serie di eventi collaterali per i fan che verranno resi noti in prossimità dell’evento. Una location prestigiosa, dunque, situata nel cuore della città che ospiterà uno degli eventi più attesi dei campionati europei di videogames.

La scelta dell’Accors Hotel Arena rispecchia perfettamente la crescita degli sport elettronici avuta negli ultimi tempi. L’Arena, infatti, può contenere fino a 20.000 partecipanti ed è stata considerata come una delle più adatte per ospitare uno dei più importanti eventi degli Sport Elettronici nel vecchio continente. L’evento che si terrà nel fine settimana tra il 2 ed il 3 settembre ospiterà la finale per il terzo a quarto posto nella prima giornata e quella per il primo ed il secondo nel corso di quella conclusiva. Al vincitore andrà in palio la qualificazione automatica ai mondiali del 2017 che cominceranno il 23 settembre in Cina.

Per quanto riguarda Parigi non si tratta comunque di una prima volta. Nel 2015, infatti, erano state organizzate le fasi a gironi dei Campionati del Mondo e precedentemente nel 2014 la All-Star Tournament. Gli eventi, però, sono stati ospitati in infrastrutture più piccole e non trattandosi di una finale di portata europea o mondiale hanno una avuto una cassa di risonanza decisamente inferiore rispetto a quella che potrà avere una finale. Un’ulteriore testimonianza di quanto la popolarità dei giochi elettronici sia cresciuta nel vecchio continente come tutti i settori inerenti al web, quali gaming, casinò online e scommesse sportive online.

Gli sport elettronici, infatti, hanno avuto un’impennata senza precedenti e non è un caso che abbiano generato dei fatturati incredibili già negli ultimi anni con un pubblico che nel 2015 ha raggiunto le 150.000 persone. Numeri destinati a crescere nell’immediato futuro, grazie anche ai maggiori investimenti delle aziende produttrici  che dimostrano quanto i videogames siano ormai dei veri e propri sport a tutti gli effetti!

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato