Le 21 cose da sapere su Wolfenstein II: The New Colossus

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 01-08-2017 9:50

Bethesda in data odierna ha ufficialmente rilasciato una valanga di dettagli sul nuovo Wolfenstein II: The New Colossus, che vogliamo condividere con voi di seguito, riassumendole in 21 cose da sapere.

Tutto quello che c’è da sapere su Wolfenstein II: The Ne Colossus

1. Chiamata alle armi. Nonostante il protagonista si ritrovi su una sedia a rotelle, il mondo in cui il giocatore la controlla è importante, E’ possibile avanzare o rotolare lateralmente, avere il pieno controllo sul veicolo, sparando e lanciando granate allo stesso tempo. 

2. Una strada in salita. Alcune limitazioni vi sono, la missione inizierà con una salute di 50 e non sarà facile fare le scale ma grazie ai nastri trasportatori e grossi ingranaggi rotanti, è possibile trovare una strada alternativa.  

3. Indistruttibile. L’inizio di B.J. in sedia a rotelle di The New Colossus non è soltanto un riassunto delle sue condizioni dopo gli avvenimenti del gioco precedente, ma dimostra di come il protagonista sia un uomo inarrestabile.

4. Partner. Anche Anya è tornata, e aspetta due gemelli. Nel primo capitolo Anya voleva combattere i nazisti e non sapeva come fare ma grazie a B.J ha raggiunto il suo scopo.  

5. La cattiva di turno.  Anche Frau Engel, farà ritorno… e ha un conto in sospeso con lui.  

6. “Mi piace il vostro stile, americani”. Gli edifici sono decorati con bandiere naziste. I poster di propagando sono su tutti i muri. Persino la musica, il cibo e i programmi TV riflettono il nuovo regime.  

7. Tecnologia avanzata. Sebbene il gioco sia ambientato nel 1961, i nazisti hanno accesso a tecnologie futuristiche, il che si riflette non solo nei soldati e nei loro armamenti, ma anche nell’ambiente stesso.  

8. Dillo in tedesco. In una scena viene mostrato di come la conquista dei nazisti ai danni del territorio statunitense, obblighi la popolazione a parlare in tedesco, cambiando usi e costumi del luogo.  

9. Caccia all’uomo. Noto come “Terror-Billy”, B.J. è un’icona della resistenza e ricercato ovunque dai nazisti. Poster raffiguranti il suo volto costellano le pareti del diner, accompagnati dalla faccia di Blazkowicz sullo schermo televisivo sopra il bancone.

10. Riunendo la resistenza. “Super Spesh non è una persona mentalmente stabile, ma è dalla vostra parte”, rivela il progettista senior Arcade Berg. “È un personaggio davvero interessante”.

11. Al comando. Lo scontro nell’Area 52 ci offre un primo sguardo sulle migliorie del sistema dei comandanti. In The New Colossus, i comandanti potranno chiamare rinforzi più volte, non soltanto una o due”, spiega Gustafsson.  

12. Furtività, tattica, assalto. Il modo migliore di uccidere un comandante? Avvicinarvi furtivamente. The New Colossus supporta tre modi di giocare ugualmente attuabili e intercambiabili, tra cui un approccio tattico, che fonde alcune delle meccaniche migliori della furtività e dell’assalto diretto.

13. Potenza diesel. Tra le armi troviamo Il Dieselkraftwerk scaglia proiettili (pieni di diesel nazista) che si attaccano al bersaglio e possono essere fatti detonare da lontano. Il Laserkraftwerk, che emette raggi laser ad alto potenziale in grado di fondere il metallo.

14. Doppi guai. B.J potrà mischiare 2 armi e impugnarle simultaneamente. 

15. Nuovi nemici. The New Colossus include una buona dose di nuovi nemici.  

16. Cattivoni potenziati. B.J. non dovrà vedersela soltanto con nuovi nemici, ma anche con molti avversari del primo capitolo della serie, tornati per l’occasione in The New Colossus 

17. Ascia ravvicinata. L’ascia va a sostituire il coltello del primo capitolo della serie. E’ possibile atterrare un nemico e usare l’ascia per mozzare un arto, eseguendo un’uccisione istantanea molto appagante.

18. Artiglieria pesante. A volte, due armi da fuoco non bastano. In alcuni casi, potrete recuperare un Lasergewehr da un Supersoldat e annientare i vostri nemici con potenti raggi laser.

19. Esploriamo. Gli ambienti saranno anche pieni di oggetti collezionabili, come, ad esempio, gli elmi e i codici Enigma.

20. Boss imponenti. La demo di gioco si conclude con uno scontro con un “Zitadelle”, un enorme nemico corazzato che impugna un doppio lanciarazzi in una mano e un lanciafiamme nell’altra.  

21. Il ritorno dei personaggi.  In The New Colossus, la posta in gioco per B.J. e i suoi compagni è molto alta, e si vede. Dotati di racconti più personali, nuovi alleati e l’obiettivo di liberare la propria patria, The New Colossus ha carattere da vendere. “La cosa incredibile è che con The New Colossus ci troviamo per la prima volta a realizzare un sequel” Da un punto di vista narrativo, implica cose incredibili, come, ad esempio, poter scrivere personaggi e dialoghi basandoci su attori con cui abbiamo già lavorato a lungo. 

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato