Guida completa al custom firware 2.71 SE

Pubblicato da: Luca M.- il: 09-12-2006 17:36 Aggiornato il: 11-06-2015 9:46

Guida completa al custom firmware 2.71 SE Tratta da psp-ita-vinchent_psp

Se state facendo una nuova installazione, andate direttamente alla parte riguardante SE C
Prima di domandare, leggete le FAQ in fondo la guida

2.71 Special Edition (SE) Custom Firmware Revision A
—————————————————-

Grazie a questo Custom Firmware potete avere i vantaggi del firmware 1.50 e del 2.71 nello stesso tempo!
Gli homebrew possono funzionare su entrambi kernel, quello 1.50 e quello del 2.71.

N.B. = Il programma scrive sulla flash0. Non sono responsabile nel caso in cui potete creare danni alla vostra PSP, poiché questo programma è gratis e senza garanzia.
Questo CF non è compatibile con le schede madri TA-082.

Al momento, c’è solo un programma per la 1.50. Sarebbe sostanzialmente semplice, realizzare lo stesso programma anche per firmware maggiori con l’accesso al kernel mode come, come 2.60 e 2.71, ma preferisco non farlo per motivi di sicurezza.
NOTA = Questo programma NON è assolutamente illegale.
NOTA 2 = Il firmware puo' essere flashato anche in presenza di un'altra versione di CF

ATTENZIONE!!!
Non utilizzare la funzione "Ripristina impostazioni predefinite" perchè potrebbe succedere un bel casino, e bisognerebbe riflashare tutto. Insomma vi si bricca la PSP. State attenti. Però potete recuperarla eh!

Download QUI (Versione A)
Eboot dell'1.50
Eboot Dell'2.71

Creare il file DXAR
———————-

– Dentro la cartella MS_ROOT/PSP/GAME ci sono 4 cartelle. Copia seupdmaker e seupdmaker% nella tua PSP (X/PSP/GAME dove x è il drive della tua PSP)

– Copia l’EBOOT del firmware 1.50 e 2.71 all’interno della cartella seupdmaker, rinominandoli rispettivamente “150.PBP” e “271.PBP”

-Fai partire il programma. Questo processo non scrive sulla flash, state tranquilli, crea soltanto un file (che sarebbe il Custom Firmware!), denominato DATA.DXAR, nella stessa directory (seupdmaker).

– Quando il programma ha finito (impiega circa 2 minuti**), puoi decidere di copiare il file DATA.DXAR, per utilizzarlo in futuro saltando questa prima fase.

Flashare il Custom Firmware 2.71
—————-

– Copia la cartella MS_ROOT/PSP/GAME/271seflasher e 271seflasher% in PSP/GAME in modo che tu possa avere:
X/PSP/GAME/271seflasher
X/PSP/GAME/271seflasher%

– Adesso copia il file che hai generato prima (DATA.DXAR) nella cartella 271seflasher (quella SENZA la %)

– Fai partire il programma. Se la carica della tua batteria è inferiore al 75%, il programma genererà un errore e non continuerà, ritornando alla XMB.

– Se la tua batteria ha una carica maggiore del 75%, il programma continua mostrandoti un messaggio. Premi X per accettare e quindi flashare il custom firmware, oppure premi R per rifiutare e per tornare al XMB.

– Se accetti, il programma scriverà il custom firmware nella Flash. NON spegnere la tua PSP e non togliere ASSOLUTAMENTE e per NESSUN MOTIVO la Memory Stick.

– Quando finisce, la tua PSP si riavvierà con….il 2.71!!

Usare il Custom Firmware
——–

Il Custom Firmware fa partire tutti gli homebrew, dalla cartella /PSP/GAME, usando il kernel 2.71. Inserite l'eboot in formato 1.0 (ovvero una sola cartella)

//

Per far partire gli homebrew usando il kernel del 1.50, con una compatibilità del 99%, mettere i programmi nella cartella /PSP/GAME150. Qui gli homebrew possono funzionare sia convertiti con il kxploit che non.

Ricordo che per far funzionare gli homebrew dovete avete, in ogni caso tutte e due le cartelle. Quindi nella vostra PSP dovete avere:
X:\PSP\GAME
X:\PSP\GAME150

(Grazie ad Alexmae)

Recovery Menu
——————-

Per entrare nel recovery menu, premi R quando accendi la PSP.
Il recovery mode serve per cambiare le impostazioni del Custom Firmware, e recuperare le PSP brikkate.

– Toggle USB: Per attivare/disabilitare la porta USB

– Configuration: Ci sono due sole opzioni: “Skip Sce logo” e “hide corrupt icons”. Entrambe sono disabilitate di defautl.
Se tu attivi la “Skip Sce logo”, il logo della scritta “Sony Computer Entertainment” non sarà visualizzato alla partenza e non ci sarà l’avvio automatico dell’UMD.
Se tu attivi la "Hide corrupt icons", nasconderà i dati danneggiati. Questa regolazione può rallentare l'accesso al menu del gioco se avete troppi homebrew. Comunque, il migliore modo per nascondere i file danneggiati è convertire l’applicazione in un singolo PBP.

– Advanced. Questo menu non andrebbe toccato per la maggior parte degli utenti, poichè si preoccupa di recuperare le PSP brikkate.

Fai partire il programma /PSP/GAME/RECOVERY/EBOOT.PBP. Questo è per recuperare le PSP brikkate. Malgrado il file si trovi nella directory “PSP/GAME”, il programma funzionerà attraverso il kernel 1.50, in modo che se il kernel 2.71 forsse danneggiato, il programma si avvierà lo stesso.

A causa degli aggiornamenti ufficiali SCE che non funzionano con il kernel 1.50 (perchè hanno bisogno di alcuni file vsh che non sono presenti…), ho incluso insieme a questo pacchetto, un programma che flasha tutti gli aggiornamenti da 1.50 a 2.71.
Per usarlo, copia tutti i file dentro la cartella” for recovery/RECOVERY” in “/PSP/GAME/RECOVERY/” e gli aggiornamenti ufficiali rinominali “UPDATE.PBP” nella stessa directory e fai partire il programma attraverso le opzioni del recovery mode.

Un altra alternativa è quella di ri-flashare il 2.71 Custom Firmware.
Per farlo, copia “EBOOT.PBP” dalla cartella “271seflasher” in “/PSP/GAME/RECOVERY/EBOOT.PBP” insieme al file DATA.DXAR, e fallo partire sempre attraverso il recovery mode.

**Con una Sandisk. Il tempo può variare in base alla Memory Stick usata. Ad alcuni utenti il tempo di attesa è moooolto di più

2.71 Special Edition (SE) Custom Firmware Revision B
—————————–
———————–
Update

Prerequisiti:
– Aver già installato la Revision A (Guida all'inizio…)
– Il pacchetto per i file necessari Download QUI

Operazione:
Per effettuare l'update è semplicissimo.

Copia la cartella seb_update da SEB_UPDATE/PSP/GAME150 in X:/PSP/GAME150/ (X è la lettera del drive della tua psp)

Adesso fate partire l'homebrew. Premete X e in pochi secondi il processo sarà terminato. In 5 secondi si riavvierà la PSP e divertitevi con la nuovissima release B

Features:

– Inserito supporto nativo per i file ISO e CSO (I file .DAX verranto aggiunti nella prossima release o piu' tardi). I file di questi due tipi come al solito devono essere copiati nella directory MS0:\ISO. Come al solito rimane il discorso di tenere inserito un UMD gioco all'interno del vano. Per convertire una ISO in CSO/DAX e viceversa usate questo file manager. Download QUI
– Possibilita' di settare la directory MS0:\PSP\GAME come directory per gli homebrew 1.50 e MS0:\PSP\GAME271 per gli homebrew 2.71
– Possibilita' di far partire in automatico un homebrew allo start-up della console
– Risolti bugs relativi ad alcuni giochi
– Possibilita' di forzare l'utilizzo del boot.bin presente nel UMD
– Possibilita' di abilitare / disabilitare il noplainmodulecheck patch per gli Umd e Iso (funzione utilizzabile solo da utenti esperti)
– Naturalmente sono comprese tutte le precedenti modifiche implementate nella prima versione del firmware

2.71 Special Edition (SE) Custom Firmware Revision B2
—————————————————-
Update

Prerequisiti:
– Aver già installato la Revision B (Guida all'inizio…)
– Il pacchetto per i file necessari Download QUI

Operazione:
Per effettuare l'update è semplicissimo.

Copia la cartella PSP contenuta nel pacchetto nella tua PSP.

Adesso fate partire l'homebrew. Premete X e il tempo di sbattere le palpebre e l'update è completato

Features:
– Risolto il bug che in mancanza della directory ISO il firmware andava in crash
– Inserito supporto primordiale per far funzionare le ISO di backup senza un UMD gioco inserito. Come scritto nel readme, e' la prima versione di questa funzione quindi e' ancora altamente instabile e con presenza di bug.

2.71 Special Edition (SE) Custom Firmware Revision B3
—————————————————-
Update

Prerequisiti:
– Aver già installato la Revision B
– Il pacchetto per i file necessari Download QUI

Per l'installazione è sempre la stessa pappa. Copia la cartella "PSP" contentuta nel pacchetto. Fai avviare l'homebrew nella psp, schiacciare [X] e il gioco è fatto

2.71 Special Edition (SE) Custom Firmware Revision C
—————————————————-
New Install

Prerequisiti:
– Aver una versione precedente alla Revision C
– Il pacchetto per i file necessari Download QUI

Operazione:
Una volta scaricato il pacchetto, estraetelo e andate nella cartella NEWINSTALL\PSP\GAME . Qui trovate 4 cartelle che dovreste già averle riconosciute… Copiatele tutte e 4 in X:\PSP\GAME150. Alla fine nella vostra Memory Stick dovreste avere:
X:\PSP\GAME150\271seflasher
X:\PSP\GAME150\271seflasher%
X:\PSP\GAME150\seupdmaker
X:\PSP\GAME150\seupdmaker%

Purtoppo, Dark_Alex, non ha rilasciato un update, per cui dovete fare tutto daccapo.

Creare il file DXAR
———————-

– Copia l’EBOOT del firmware 1.50 e 2.71 all’interno della cartella seupdmaker, rinominandoli rispettivamente “150.PBP” e “271.PBP”

-Fai partire il programma. Questo processo non scrive sulla flash, state tranquilli, crea soltanto un file (che sarebbe il Custom Firmware!), denominato DATA.DXAR, nella stessa directory (seupdmaker).

– Quando il programma ha finito (impiega circa 4 minuti), puoi decidere di copiare il file DATA.DXAR, per utilizzarlo in futuro saltando questa prima fase.

Flashare il Custom Firmware 2.71 SE C
—————-

– Adesso copia il file che hai generato prima (DATA.DXAR) nella cartella 271seflasher (quella SENZA la %)

– Fai partire il programma. Se la carica della tua batteria è inferiore al 75%, il programma genererà un errore e non continuerà, ritornando alla XMB.

– Se la tua batteria ha una carica maggiore del 75%, il programma continua mostrandoti un messaggio. Premi X per accettare e quindi flashare il custom firmware, oppure premi R per rifiutare e per tornare al XMB.

– Se accetti, il programma scriverà il custom firmware nella Flash. NON spegnere la tua PSP e non togliere ASSOLUTAMENTE e per NESSUN MOTIVO la Memory Stick.

– Quando finisce, la tua PSP si riavvierà con….il 2.71 SE C!!

Features:

– Possibilità di caricamento dei PRX dalla MS.
– Alcuni cambiamenti importanti nell'HEN core.
– Fixati diversi bug relativi al caricamento dei prx, che affliggevano il plain.prx per il caricamento di Socom 2 da UMD e altri relativi all'esecuzione degli homebrew.
– Esclus
o un check di protezione che impediva all'UMD di essere montato se l'applicazione era avviata da MS.
– L'USB Mass Storage non poteva essere gestito dagli Homebrew in quanto il prx semawm.prx era controllato. Adesso l'HEN applica un algoritmo che inverte il controllo, lasciando quindi liberi sia questo PRX che il fw in generale.
– Rilasciati gli SDK del CF e dell'HEN.

Purtoppo, non è stata implementata la funzione per variare la frequenza della CPU.

SDK del Custom Firmware: Download QUI

~~~~~~~
FAQ
~~~~~~~

1) A cosa mi serve questo firmware?

Semplice. Questo firmware ti permette di avere tutti i pregi del firmware 1.50, in più con tutte le funzioni del 2.71.

2) Con questo firmware, posso avviare le iso backup?

Certo! Avendo il "motore" del firmware 1.50, non solo puoi far avviare tute le iso, ma anche TUTTI gli homebrew.

3) Ho installato questo firmware, però se vado su Memory card, la PSP si blocca, come mai?

Devi creare la cartella ISO nella root della tua Memory Stick. In modo che poi hai:
X:\ISO\

4) B/B2/B3….Che casino! Nella mia PSP non compare la scritta B1/B2 ma compare B'/B''….Quale è la mia versione?

SE A —-> SE A
SE B —-> SE B
SE B2 —> SE B'
SE B3 —> SE B''
SE C —> SE C

5)Devhook mi serve ancora?

Potrebbe tornare utile, alcuni giochi potrebbero non funzionare (molto rari, quasi nessuno), quindi installalo.

6)Posso formattare la memory card, ora che ho installato il firmware? Mica succede qualcosa??

Certo! Nessun problema!! Ovviamente però, alcune cartelle mancheranno, quindi una volta formattata la memory card crea assolutamente queste cartelle, pena il malfunzionamento del firmware:

X:\PSP
X:\PSP\GAME150
X:\PSP\GAME
X:\PSP\GAME271
X:\ISO\

7) "Cannot open file", perchè a me succede questo?? Cosa sbaglio??
Controlla se nel tuo pc hai le estensioni visualizzate. Per verificarlo, in esplora risorse, vai a STRUMENTI —> OPZIONI CARTELLA —> VISUALIZZAZIONE e togli la spunta dove dice "Nascondi le estensioni per i tipi dei file conosciuti".
Dopo, rinomina di nuovo i firmware:
150.PBP
271.PBP

8)Insomma, quali sono gli aspetti negativi di questo firmware? Ho sentito molta gente che me lo sconsiglia…perchè?

Assolutamente nulla Alcune persone lo sconsigliano per motivi ancora ignoti. Questo firmware è spettacolare!

P.S. questa guida è stata scritta da Vinchent_psp quindi è tutto merito suo

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato