FIFA 16: requisiti hardware per la versione PC ufficialmente svelati

Pubblicato da: AlessioT- il: 14-07-2015 10:59

Uno dei giochi più attesi di questo 2015 è senza dubbio FIFA 16, una delle simulazioni calcistiche più belle fino ad oggi create, rivale da sempre di PES, altro gioco di calcio che da anni non fa altro che darsi battaglia con il titolo di EA Sports.

FIFA 16

FIFA 16: durante le scorse ore EA Sports ha ufficialmente rivelato i requisiti hardware per la versione PC, maggiori info le potete trovare dando uno sguardo qui sotto…

Entrando nello specifico, coloro che ancora non ne fossero a conoscenza, sia il nuovo FIFA 16 che PES 2016, salvo cambiamenti dell’ultimo minuto, debutteranno ufficialmente nel mese di settembre, il primo a fare la propria comparsa sarà il titolo di Konami.

FIFA 16: quando debutterà sul mercato?

FIFA 16

Entrambi i titoli avranno con loro una marea di novità abbastanza interessanti. Detto questo, proprio nelle scorse ore, i dirigenti della casa produttrice EA Sports hanno preso la decisione di rilasciare ufficialmente in rete i requisiti minimi e consigliati di Fifa 16 per quanto concerne la versione Pc, nuovo titolo della saga che, come recenti indiscrezioni hanno rivelato sul web, potrebbe vedere luce sugli scaffali a partire dal 22 settembre.

Requisiti consigliati per giocare a Fifa 16

Sistema operativo Windows 8/8.1/10 -64-bit
CPU: Intel i5-2550K @ 3.4Ghz
Memoria RAM: 8GB
Hard Drive Space Required: 15.0 GB
Supported Video Cards: ATI Radeon HD 6870, NVIDIA GTX 460
DirectX: 11.0

FIFA 16

Fifa 16: requisiti minimi

Sistema operativo Windows 7/8/8.1 -64-bit
CPU: Intel Core i3-2100 @ 3.1GHz
Memoria RAM: 4GB
Hard Drive Space Required: 15.0 GB
Minimum Supported Video Cards: ATI Radeon HD 5770, NVIDIA GTX 650
DirectX: 11.0

In conclusione, come avete avuto modo di vedere, i requisti sono piuttosto accessibili. Non ci rimane altro che aspettare con trepidazione nuove info sul gioco calcistico di EA Sports. Vi terremo aggiornati. Restate sintonizzati con gamerbrain. A voi affidiamo la parola!

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato