Call of Duty Black Ops III: Primi dettagli svelati

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 25-04-2015 8:56

Call-of-Duty-Black-Ops-III

In data odierna sono trapelate sulla rete le prime informazioni sul terzo capitolo della saga Call of Duty Black Ops che vogliamo condividere con voi in attesa dell’annuncio ufficiale che avverrà a breve.

Call of Duty Black Ops III: I primi dettagli!

  • La campagna potrà essere giocata in co-operativa fino a 4 giocatori online come accade già con il Multiplayer e la modalità Zombie
  • I giocatori potranno esplorare aree molto più vaste e adottare strategie differenti ad ogni partita
  • Ogni giocatore può personalizzare il proprio personaggio dalle armi dell’equipaggiamento fino alle uniformi e abilità il tutto gestito da un sistema di avanzamento a livelli
  • Nuovo sistema di movimento che permetterà ai giocatori di muoversi in maniera fluida utilizzando salti controllati con propulsori, scivolate, abilità di camuffamento e molto altro ancora
  • Mappe progettate da zero per essere adattate al nuovo sistema di movimento
  • Il multiplayer introduce il nuovo sistema di personaggi Specialisti che permette ai giocatori di salire di livello e padroneggiare ogni abilità e arma, affiancato da un sistema di avanzamento tradizionale dei punti esperienza
  • Una nuova modalità Zombie con tanto di storia specifica come fosse un capitolo a parte
  • I giocatori potranno livellare nella modalità zombie e vivere un’esperienza completamente inedita

Per ora è tutto, non ci resta che attendere l’annuncio ufficiale. Call of Duty Black Ops III salvo imprevisti dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine dell’anno su PC, console di nuova generazione e probabilmente anche vecchia generazione. Se non avete ancora giocato i precedenti capitoli vi invitiamo a farlo.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato